Tè Giallo
Tè Giallo

Il tè giallo è il più raro dei sei principali colori di tè ed è prodotto solo in Cina, dove la sua lavorazione tradizionale può essere fatta risalire a centinaia di anni. I tè gialli vengono raramente esportati e sono principalmente coltivati, raccolti e trasformati nelle province di Sichuan, Hunan e Anhui. A differenza dei tè verdi, le cui foglie vengono rapidamente essiccate dopo la cottura e arrotolate, le foglie dei tè gialli vengono impilate dopo il processo di cottura per ottenere un ossidazione parziale. Questa tecnica rimuove i sapori freschi e pungenti comuni ai tè verdi e sviluppa il colore dorato di infusione e i sapori morbidi e ricchi, tipici dei tè gialli. Chimicamente, questo processo di ossidazione comporta la conversione dei semplici polifenoli del tè, in un gruppo di polifenoli complessi, noti come teaflavine, che producono un pigmento giallo nella foglia e creano la chiara infusione dorata.

X
ND // Web Agency
realizzazione siti web